Home > News

# 3, 2, 1 … 1000!L’anno del nostro trentennale è contrassegnato da un altro straordinario risultato per Pipistrel: abbiamo prodotto il millesimo aeromobile della famiglia Sinus / Virus.

Ajdovščina, marzo 2019

L’intero team di Pipistrel si è riunito davanti all’hangar presso l’impianto di produzione di Pipistrel ad Ajdovščina, in Slovenia, per celebrare un evento speciale. C’erano ampi sorrisi sui loro volti e ammiravano le occhiate verso la stella del giorno, che si fermò in silenzio e luccicò al centro della piattaforma.

Ivo Boscarol, il direttore generale del gruppo Pipistrel, non ha potuto nascondere la sua gioia quando ha fatto l’annuncio:

“Signore e signori, per favore unitevi a me nell’accogliere l’aereo n. 1000 dalla famiglia Sinus / Virus! ”

Ci furono numerosi applausi mentre i dipendenti si sparpagliavano intorno alla signora del giorno – un Pipistrel Sinus Max – e si disposero in file ordinate da posare per la foto storica:

Ivo Boscarol ha parlato al team di Pipistrel riunito:

»Un traguardo come questo: produrre un aereo n. 1000 della stessa famiglia di prodotti – è una vittoria in molti modi.
Essere nel club dei “Golden 1000s” significa che il mercato deve accettare i tuoi prodotti e fidarsi di loro continuamente. Significa che già quando il prodotto viene rilasciato per la prima volta, è sufficiente per essere venduto per decenni; e per essere venduti in tutto il mondo, in climi diversi e in culture diverse.

Ma non è solo un bene per i nostri clienti avere un velivolo del genere – soprattutto è un vantaggio per noi, perché offre sostenibilità a lungo termine al produttore e garantisce stabilità alle posizioni di lavoro per i nostri dipendenti.

Sono estremamente orgoglioso del collettivo della compagnia. Vorrei congratularmi con i miei collaboratori per aver prodotto velivoli di alta qualità che sono stati il ​​fiore all’occhiello di Pipistrel in tutti questi anni. Vorrei anche ringraziare tutti i nostri distributori e promotori per il loro supporto e, soprattutto, i nostri clienti in tutto il mondo che hanno creduto nei nostri prodotti. La tua fiducia è sempre stata la nostra migliore promozione! ”

La signora del giorno era un Pipistrel Sinus Max:

          

Ivo Boscarol ha detto alcune parole sul numero 1000:

“Siamo orgogliosi del fatto che l’aeromobile numero 1000 si sia recato in una destinazione lontana: il Suriname. Finora non abbiamo venduto alcun velivolo Pipistrel al Suriname, anche se abbiamo venduto regolarmente in 95 paesi. Quindi questo è un altro grande traguardo raggiunto da questo velivolo: ora il 96 ° paese ha aperto il cielo a Pipistrel! ”

Dopo il servizio fotografico, ovviamente, nessuna celebrazione sarebbe completa senza un boccone da mangiare e un bicchiere di champagne per commemorare questa storica occasione.

      

Il team ha un’altra ragione per essere orgoglioso: quest’anno Pipistrel celebra i 30 anni di produzione di velivoli.

Durante questi anni ovviamente non abbiamo appena prodotto aeromobili della famiglia Sinus / Virus – infatti insieme a tutti gli altri modelli (Taurus e Taurus Electro, SW 121 di tipo, la linea di aerei per l’esercito indiano – Garud, Apis Bee, Panthera e alianti motorizzati nei primi anni) la somma totale degli aerei Pipistrel prodotti è ora probabilmente già oltre 2000!